• Impianti <b>antincendio</b>

Impianti antincendio

Valvole a farfalla per impianti antincendio

A marzo 2016, la PS Automation ha prodotto 150 attuatori angolari del tipo PSR-E con una tensione d’esercizio di 24 VCC da montare sulle valvole a farfalla. Le valvole a farfalla sono concepite per essere utilizzate negli idranti a muro installati negli ospedali, nelle case, negli edifici industriali nonché commerciali.

Applicazione: 

La valvola a farfalla è collocata all’ingresso di un recipiente di raccolta che alimenta uno o due pompe antincendio. L’apertura e la chiusura della valvola dipende dal livello di riempimento del recipiente. Interruttori a galleggiante incorporati controllano direttamente il movimento di apertura e chiusura della valvola. In caso di incendio (necessità di utilizzo della pompa), ad es. in caso di caduta di pressione o attivazione degli interruttori di finecorsa, le pompe si azionano fino al comando di spegnimento. Il sistema di sensori è monitorato da uno speciale relè di controllo delle rotture del filo e dei cortocircuiti che attiva la pompa in caso di avaria (avviamento forzato). La valvola è alimentata da un alimentatore da 24 VCC con batteria tampone.

Requisito:

L’attuatore deve essere azionato per almeno 4 ore ininterrottamente senza che il motore raggiunga una temperatura critica, che corrisponde a circa 85°C all’esterno del motore.

Soluzione: 

Gli attuatori angolari economici PSR-E50 con 24 VCC.